Reggio Emilia, ultime notizie iniziative sociali e culturiali - Il Comune di Reggio Emilia, per sensibilizzare i cittadini ai temi del rispetto delle regole e della lotta alla criminalità organizzata, da sabato 6 a domenica 21 novembre proporrà incontri, spettacoli, proiezioni e momenti didattici realizzati con la collaborazione dell’Amministrazione provinciale e il contributo delle associazioni reggiane impegnate nella lotta contro la mafia e la ‘ndrangheta. Le iniziative coinvolgeranno la città e in particolare le scuole.

Il titolo dell’evento, “Terre di libertà” è ispirato alla mostra fotografica  “Terre di libertà – I volti e i luoghi del riscatto civile dalle mafie” che aprirà la manifestazione. L’esposizione, in calendario in diverse città italiane, è promossa dal ‘Forum sicurezza urbana’ (Fisu) e realizzata da ‘Libera’ e associazione ‘Terzo tropico’.

Le foto di Roberto Brandoli, Alessandro Zanini e Ivano Adversi intendono far conoscere il lavoro di tanti giovani e persone grazie alle quali le terre che furono dei Provenzano, Brusca, Mammoliti e di altre organizzazioni criminali sono tornate a essere patrimonio della comunità e della legalità. La mostra sarà accompagnata da un volume che verrà messo in vendita per sostenere il lavoro di questi giovani.

Il presidente della Provincia di Reggio Emilia Sonia Masini sottolinea come il lavoro che accomuna istituzioni e cittadini costituisca una fase nuova. “I mafiosi sono nemici pericolosi e potenti –  afferma Masini – e per contrastarli occorre un’attività di prevenzione che le amministrazioni locali non possono svolgere da sole. Per questo è determinante la sensibilizzazione dei cittadini, in particolare dei giovani”.

“Le iniziative proposte nelle prossime settimane –  dichiara l’assessore comunale alla Coesione e Sicurezza sociale Franco Corradini – sono il frutto della preziosa attività svolta da molti reggiani che ha consentito di rafforzare l’azione di contrasto alle infiltrazioni mafiose nelle istituzioni e che ha recentemente portato a sottoscrivere un protocollo che impegna a rendere trasparenti gli appalti pubblici”.

Tra gli appuntamenti rivolti in particolare ai giovani, da segnalare giovedì 11 la presentazione del percorso di educazione alla legalità (ore 10.30) e, venerdì 12 (ore 17.30), la presentazione dei campi di lavoro estivi che l’associazione ‘Libera’ organizza ogni anno in diverse regioni.

Laura Pagnini

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...