Umbria, Città di Castello, gastronomia www.UnoNotizie.it  – Torna per la sua 5ª edizione il concorso gastronomico “Trofeo Stefano Bianconi”, rivolto a cuochi professionisti e allievi di scuole alberghiere, che si svolgerà lunedì 8 aprile al Centro di formazione professionale “Bufalini” di Città di Castello.

L’iniziativa, che prevede anche una seconda giornata, martedì 9 aprile, con appuntamenti collaterali, è organizzata da Giuseppe Romani, Marco Faiella e Francesco Milano, rispettivamente presidente dall’Associazione professionale cuochi italiani (Apci) Umbria, delegato dell’associazione per Perugia e segretario per l’Umbria, in collaborazione con l’istituto ospitante e l’amministrazione comunale tifernate.

Scopo del concorso valorizzare la cultura enogastronomica umbra e la cucina italiana, stimolare la ricerca delle tradizioni da parte dei partecipanti e, infine, di riconoscere ai cuochi il ruolo di estimatori e ambasciatori della cultura culinaria nostrana nel mondo.

La gara prevede la preparazione, su tema libero, per la categoria del caldo di una ricetta in quattro porzioni, tre per l’assaggio e una per l’esposizione, mentre per le altre classi di concorso, pasticceria, cucina fredda e sculture, di un solo piatto per ciascuna per l’esposizione al tavolo.

Ai candidati è richiesto, inoltre, uno studio approfondito sui prodotti utilizzati per il concorso con le relative tradizioni culinarie. I lavori saranno esaminati da una giuria specializzata, in base a un sistema di valutazione riconosciuto e applicato nelle competizioni di livello internazionale.

Il lavori si apriranno lunedì 8 aprile, alle 9.30 per tutte le categorie e si concluderanno alle 14.30 con il passaggio della giuria. Le prime medaglie saranno consegnate alle 16, durante un convegno nella sala meeting del “Borgo palace hotel” di San Sepolcro, mentre i premi ai primi tre classificati di ogni categoria e a colui che si aggiudica il premio finale, col maggior punteggio in assoluto, saranno consegnati durante la cena di gala, alle 20.30.

Sempre il “Borgo palace hotel” ospiterà, martedì 9 aprile, un corso di formazione, in due sessioni, mattina e pomeriggio, dedicato a lievito madre e panificazione, che vedrà la partecipazione di Sara Papa di Alice Tv.

Come ogni anno, l’Apci Umbria mette a disposizione l’incasso della due giorni per i bambini dell’associazione italiana persone down gruppo “Stefano Bianconi”.

 

Carla Adamo


Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...