Femminicidio, 25 novembre Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, ultime notizie Roma -
La cultura scende in campo, nelle piazze, nei teatri, nelle biblioteche. In occasione del 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la Regione Lazio, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili, promuove un programma culturale che coinvolge tutto il territorio della Regione. Una fitta rete di eventi animerà i Comuni del Lazio: consigli straordinari, attività nelle scuole, reading, spettacoli teatrali, incontri con le associazioni femminili, e molto altro.
Una vera e propria offensiva culturale per combattere la violenza di genere – dichiara l’assessore alla Cultura e Politiche giovanili, Lidia Ravera - per annientare la mentalità del silenzio e dell’indifferenza e incoraggiare le vittime a denunciare”.
Un messaggio di grande attualità e di straordinaria importanza che il Lazio ha raccolto con entusiasmo animando l’intero territorio.
Di seguito tutte le iniziative previste nella provincia di Viterbo:
Comune di Viterbo
25 novembre lunedì
ore 17.00, Palazzo dei Priori, Sala d'Ercole, WOMEN PLAYWRIGHTS. Il Festival Quartieri dell'Arte, propone con un piccolo ensemble di attori e curatori, un viaggio nella drammaturgia femminile spaziando da Rosvita di Gandersheim, il primo autore donna della storia e il primo autore medievale non anonimo, ai closet dramas delle autrici elisabettiane; dalle figure femminili che hanno sfidato le nozioni acquisite di teatro e società nelle loro epoche, alle drammaturghe che hanno contribuito alla rinascita del teatro testuale alla metà degli anni novanta. Una conferenza spettacolo tra teatro e teoria critica.
Comune di Montalto di Castro
25 novembre lunedì
ore 10.30 Presso la Biblioteca comunale, Incontri tra le righe: “La Sposa vermiglia” di Tea Ranno.
Comune di Vignanello
25 novembre lunedì
ore 15.00 Teatro ex cinema comunale. Mostra fotografica; Esposizione opere Liceo Artistico Midossi; tavola rotonda contro la violenza di genere; flashmob; interventi del centro antiviolenza “Erinna” e dell’Associazione “Fab(b)rica delle donne”. Con la partecipazione della D.ssa Donatina Persichetti, Presidente della consulta femminile per le pari opportunità.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...