Con la presentazione ufficiale delle linee guida che caratterizzeranno la nuova campagna di solidarietà partirà, giovedì 27 novembre alle ore 16,30 nella sala conferenze della Fondazione Carivit (Via Cavour, 67), la stagione 2008-09 di Viterbo con Amore. “Io e gli altri… nel mondo” questo il filo conduttore della nuova annata che avrà come tema l’identità e che vedrà la Onlus viterbese cercare di fondere le varie esperienze delle realtà associative del territorio con le risorse istituzionali e private per convogliarle verso i traguardi che caratterizzeranno l’ottavo anno di vita dell’associazione. “Un programma ricco di impegni – spiega il presidente di Viterbo con Amore, Pino Genovese - sia per noi che per i sostenitori di questa speciale “maratona”. Ci occuperemo dei giovani con diabete, dei ragazzi di Eta beta, dei bambini della casa famiglia di Vetralla, dei ragazzi della cooperativa “Il Pungiglione” di Civita Castellana e dei nostri amici lontani della Costa d’Avorio della cooperativa sociale Solidariété Africane Agropastoriale”

Il primo dei cinque obiettivo, “Progetto diabete”, prevede l’acquisto di un retinografo e di un ecografo portatile per la gestione integrata del paziente con diabete nella Ausl di Viterbo. Due macchinari che verranno utilizzati per la prevenzione  della retinopatia diabetica e della cardiopatia e nefropatia.

Il secondo obiettivo, invece, denominato “Progetto Eta beta” prevede l’organizzazione di week-end a contatto con la natura per settanta ragazzi con handicap mentale che saranno accompagnati da operatori neuropsichiatrici.

Il terzo traguardo che l’associazione di volontariato viterbese si è prefissata si chiama “Progetto casa Famiglia” e avrà come intento quello di dotare di una stazione multimediale la casa famiglia che il Comune di Vetralla sta realizzando per l’accoglienza di minori con una situazione di disagio famigliare.

Invece, il quarto, “Progetto disabili”, prevede l’acquisto di arredi e materiale didattico per la cooperativa “Il Pungiglione” di Civita Castellana con lo scopo di migliorare la qualità della vita delle persone disabili che vi abitano.

Infine, come è ormai tradizione, Viterbo con Amore anche quest’anno è sensibile al sud del mondo con il “Progetto Africa” che prevede l’acquisto di terreni per la coltivazione e l’allevamento di piccolo bestiame da devolvere alla cooperativa sociale di Agboville in Costa d’Avorio.

 

 

 

Con l’impegno che continua. Infatti, la Onlus viterbese ha deciso di continuare a sostenere il laboratorio integrato di senologia di Belcolle – aiutato lo scorso anno con il “Progetto Beatrice” - dando un sostegno importante, nel prossimo futuro, per l’acquisto di un Mammografo digitale. L’altro sogno dell’associazione guidata dal presidente Genovese è quello di partecipare fattivamente nella realizzazione, in collaborazione con Comune di Viterbo e Ausl, di un centro diurno per persone affette da Alzheimer. Impegnandosi anche a sostenere le fasi future del progetto. “Di sicuro torneremo sul “Progetto Beatrice” - conferma il presidente – è troppo importante per la salute delle donne e non possiamo accontentarci solo di quanto già fatto. Vogliamo altresì essere fin dalle prime battute vicini all’Assessorato alle politiche sociali del Comune di Viterbo nel suo progetto di una sede più idonea per la realizzazione di un centro malati di Alzhaimer”.

Parteciperanno all’evento il Vescovo di Viterbo Monsignor Lorenzo Chiarinelli, alcuni rappresentanti delle istituzioni locali e il presidente della Fondazione Carivit Aldo Perugi che, anche quest’anno, ha deciso di partecipare attivamente alla programmazione di Viterbo con Amore.

“Un grazie particolare – chiude Genovese - va al presidente Perugi che ha nuovamente dimostrato grande sensibilità partecipando attivamente alla realizzazione del “Progetto Diabetici”. Ma anche al Vescovo Chiarinelli per la sua vicinanza da sempre dimostrata nei confronti della nostra Onlus”.

 

Per tutte le informazioni, si può contattare l’associazione Viterbo con Amore (sede in Via Cavour, 97),  www.viterboconamore.it

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...