VITERBO (UNONOTIZIE.IT)

 

 

Il consigliere del Pd scrive all’assessore Meroi

 

 

 

Guancini: “Via le antenne dal campo sportivo di Grotte e Bagnaia”

 

Impianti di telefonia mobile: bene la rimozione dell’antenna nel campo scuola di Santa Barbara, ma l’assessore Meroi dovrebbe far rimuovere anche quelle nei centri sportivi di Grotte Santo Stefano e Bagnaia. Questo, in sintesi, il contenuto della lettera aperta scritta dal consigliere del Pd, Francesco Guancini.

 

“Caro assessore – scrive Guancini - con molto piacere ho seguito le vicende relative all’antenna nel campo scuola di Santa Barbara e con notevole soddisfazione ho condiviso la sua determinazione e il suo impegno per far  disattivare l’antenna, in considerazione che il sito era da ritenere fra quelli dichiarati sensibili per la  presenza di tanti ragazzi che giornalmente si recano a fare sport” .

 

“Vorrei, con questa mia lettera, ringraziarla – aggiunge - per la premura che ha avuto nel volere sostenere le lamentele del popoloso quartiere di Santa Barbara e soprattutto nel voler salvaguardare i nostri ragazzi  che potrebbero – uso il condizionale -  essere sottoposti a pericolose onde elettromagnetiche, deleterie per la loro salute”.

 

“Vorrei però ricordarle che oltre al campo scuola di Santa Barbara ci sono in questo comune altre realtà – ricorda - che vanno tutelate con la stessa volontà e determinazione: mi riferisco ai centri sportivi di Grotte Santo Stefano e di Bagnaia dove sono stati installati impianti di telefonia contro la volontà dei cittadini che hanno a lungo protestato - senza però ricevere le stesse attenzioni riservate ai cittadini viterbesi - anche in considerazione del fatto che questi impianti sportivi sono ubicati nel centro urbano e quindi in zone con forte densità abitativa” .

 

“A Grotte Santo Stefano – racconta - il campo sportivo è stato occupato dalla popolazione per circa tre giorni, sono state fatte assemblee pubbliche con l’allora assessore Tofani e dopo tanto inutile rumore e con l’intervento dei carabinieri l’antenna è stata posizionata, con la promessa che sarebbe stata tolta quanto prima. Ma da noi nulla è più stabile del precario”.

 

“Mi rifiuto di pensare – prosegue Guancini - che i ragazzi, i bambini e tutti coloro che frequentano i campi sportivi possano essere classificati di serie A e di serie B e mi rifiuto, conoscendola, di credere che dette distinzioni possano far parte del suo bagaglio  umano e politico”.

 

“Con la presente – conclude - la invito a prendere in considerazione, a prescindere dal regolamento che dovrebbe essere approvato dall’apposita commissione , la possibilità di far rimuovere le antenne nei campi sportivi, restituendo così a tutti i giovani che frequentano questi luoghi la serenità di fare sport e togliendo ai genitori le preoccupazioni di eventuali effetti negativi per la salute dei propri figli”.

                                                                                                 Francesco Guancini 

                                                                                                  Consigliere comunale Pd

                                                                                            

 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...