NEW YORK ( UnoNotizie.it )

La nuova influenza pone una grave minaccia per la salute negli Usa: lo afferma il Consiglio Scientifico e Tecnologico della Casa Bianca

Nel rapporto si specifica: ''l'attuale ceppo pone una grave minaccia alla nazione. Il problema non e' che il virus e piu' letale di altri ceppi influenzali ma che probabilmente infettera' piu' persone del solito perche' e' un ceppo nuovo contro cui la gente non ha costruito resistenze immunitarie''.
 
Fino a metà degli abitanti degli Stati Uniti potrebbero essere colpiti nei prossimi mesi dall'infuenza A, e i morti potrebbero addirittura raggiungere la spaventosa cifra di 90mila.

E' allarme anche nel Pacifico. Due persone, considerate non a rischio, sono morte in Nuova Caledonia in seguito a complicazioni dovute al virus H1N1. Salgono così a cinque i morti nel territorio francese d'oltremare, dove 20.000 persone potrebbero essere già state contagiate. 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...