ROMA (UnoNotizie.it)

“Anche quest’anno torna a pesare sulle tasche di migliaia di famiglie italiane il costo della scuola, in particolare quello legato ai libri di testo.”
Lotta Studentesca denuncia: “Il blocco delle nuove edizioni fatto dalla Gelmini non è servito a nulla e i fatti parlano da soli. La speculazione continua e aumentano i prezzi ad opera delle case editrici. Anche le quote limite imposte dal governo restano disattese.”

 “E’ intollerabile che le famiglie italiane debbano spendere oltre 300 euro per i libri di testo. A questa spesa si aggiunge il costo di quaderni, zaini, diari e cancelleria che secondo la Federconsumatori è aumentato del16%. Si calcola che la cifra finale che grava su ogni nucleo familiare si aggira tra i 450 fino ai 900 euro”.“Il centro-destra alla guida del paese, ancora una volta, in linea con i governi precedenti, si dimostra incapace di affrontare la questione. Un problema così sentito e reale non può essere lasciato in secondo piano.”

 “Il diritto allo studio non deve essere considerato un privilegio, la scuola è pubblica. Chiediamo che lo stato si faccia carico della spesa o adotti soluzioni alternative come ad esempio il comodato d’uso gratuito già attivo in Germania e in altre nazioni europee.”“Siamo pronti a manifestare – prosegue il movimento studentesco vicino a Forza Nuova  - per contrastare un sistema che fa gli interessi delle lobbies nostrane a discapito dei comuni cittadini che pagano regolarmente le tasse e che si trovano già in condizioni difficili vista la crisi economica in atto.”

Lotta Studentesca conclude: “Diamo 60 giorni di tempo a Berlusconi e al ministro della pubblica istruzione Gelmini, se il governo non interverrà con nuove proposte, a novembre scenderemo in piazza nelle maggiori città italiane. Gli studenti sono dalla nostra parte, basta con il caro libri!”

www.lottastudentesca.net

- Uno Notizie Roma -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...