CIVITAVECCHIA - ROMA (UnoNotizie.it)

Nelle scuole di tutta Italia sono destinati a sparire in tre anni più di 80.000 lavoratori; già adesso 20.000 insegnanti sono messi alla porta da uno Stato che si comporta come il peggiore dei datori di lavoro, praticando un indegno “USA E GETTA” nei confronti di persone sino a ieri coinvolte nella programmazione educativa della scuola pubblica.
Il ministro della scuola nega loro perfino la dignità di lavoratori: aveva affermato infatti che “nessun lavoratore della scuola avrebbe perso il posto”. I precari dunque non entrano nel conto del ministro e del Governo Berlusconi.
A Civitavecchia sono circa 80 i lavoratori tagliati dalla scuola pubblica e attualmente mobilitati presso la scuola Flavioni. Sono un numero equivalente ad un terzo dei dipendenti della centrale TVN per i quali, a buon diritto, si sono mossi e si muovono partiti, sindacati, personalità politiche, si accettano sfide laceranti per l’intera città, si mantiene viva l’attenzione dei media locali e nazionali. Lo stesso trattamento non è riservato ai lavoratori della scuola – alla quale hanno dedicato anni di studio e preparazione – e nessuna attenzione è rivolta alle loro famiglie gettate nello sconforto.
I VERDI rivolgono un vibrante appello alle Istituzioni pubbliche, agli Organi di informazione, ai rappresentanti politici vicini al Governo affinché sia sostenuta in tutti i modi possibili la difesa dell’occupazione ovunque occorra.
Sia tutelato concretamente il diritto allo studio non soltanto nella scuola privata, ma anche nella scuola pubblica chiamata a garantire pari opportunità a tutti i giovani, anche agli studenti più deboli, a quelli bisognosi di sostegno, ai figli di immigrati, a quanti vivono situazioni di disagio.

I Verdi di Civitavecchia

- Uno Notizie Civitavecchia -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...