Millecinquecentocinquanta economisti provenienti da 50 paesi del mondo si troveranno a discutere di crescita e sviluppo all’Università Bocconi di Milano.

Il convegno  che è stato organizzato dalla European Economic Association e dalla Econometric Society  durerà dal 27 al 31 Agosto nell’Università milanese. In quella sede gli studiosi discuteranno di temi quali competitività e crimine, immigrazione,ambiente, innovazione economia globale. E' presente tra gli altri,  il premio Nobel James Heckman e Nicholas Stern, già vice presidente della Banca Mondiale e autore del Stern Review sui cambiamenti climatici.

Saranno  cinque giorni fitti di dibattiti e discussioni su una rosa di temi che l'economia e la società oggi devono affrontare, dalla lotta al crimine, alla crescita demografica,dallo sviluppo economico, dal welfare al mercato del lavoro.

Saranno infatti quasi 1.500 gli  studi presentati dagli studiosi provenienti da circa 500 università, centri di ricerca ed istituzioni, di cui una trentina di banche centrali e federali.

ECCO GLI ARGOMENTI TRATTATI GIORNO PER GIORNO

In apertura, mercoledì 27,  sessioni sulla politica dei tassi della Fed, sull'immigrazione, affrontando temi come il rapporto tra immigrazione e crimine e le abitudini di risparmio dei clandestini, e sulla corporate governance, con uno studio sul rapporto tra Csr e performance in borsa.

La giornata di giovedì 28 un panel sui cambiamenti climatici con Nicholas Stern , sessioni sugli effetti del prezzo del greggio, sull'utilizzo dei media per lo sviluppo economico, sui mercati finanziari.

Venerdì 29 si va avanti con sessioni sul lavoro minorile, sulle banche e il rischio di credito, sul rapporto tra condizioni del luogo di lavoro e performance dell'azienda e sulla sanità, discutendo del rapporto tra reddito e salute di un individuo.

Sabato 30 gli argomenti di discussione saranno sulla  fertilità, la globalizzazione, il rapporto tra guerra ed economia e del comportamento dei consumatori, dalla musica online ai prodotti biologici.

Nella giornata conclusiva di domenica 31 si terranno sessioni sulla retribuzione dei manager, sui comportamenti sociali, dall'assenteismo dal lavoro al suicido, e sul capitale umano, dalla fuga dei cervelli dall'Europa all'impatto dei congedi parentali sulla carriera

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...