Sociale, ultime notizie Toscana:  iniziativa su diritti umani, pari opportunità, disuguaglianze sociali, disparità nel mondo del lavoro, immigrazione e accoglienza - Oltre 130 studenti di Firenze e provincia si sono iscritti al concorso lanciato dalla Provincia di Firenze “La mia scuola non fa la differenza”. Diritti umani, pari opportunità, disuguaglianze sociali, disparità nel mondo del lavoro, immigrazione e accoglienza: su questi argomenti i ragazzi si confronteranno con i loro linguaggi. Arti grafiche, fotografia, video, composizione letteraria. Una competizione rivolta ai più giovani che rientra nella campagna di sensibilizzazione e informazione contro tutte le discriminazioni “Liberté, Fraternité, Differenza” lanciata dalla Provincia di Firenze a partire da gennaio 2010.

Allo scadere delle iscrizioni i partecipanti sono stati 137. Per la stragrande maggioranza i ragazzi si sono iscritti in qualità di “studenti singoli”, ma sono stati diversi anche i gruppi studenteschi che presenteranno un’unica opera. Tra questi, un team del liceo scientifico “Leonardo da Vinci”, un gruppo di dieci studenti dell’indirizzo “fotografia” del Virgilio di Empoli e un altro di otto tra ragazzi e ragazze dell’Itis Meucci di Firenze. Partecipano al concorso con un lavoro di équipe anche dieci studenti del Liceo Scientifico Castelnuovo. Tra gli iscritti spiccano i ragazzi degli istituti tecnici e dei licei scientifici, seguiti da istituti d’arte e liceo artistico. “Con la campagna contro tutte le discriminazioni e con questo concorso rivolto ai ragazzi – afferma il Presidente della Provincia di Firenze Andrea Barducci – vogliamo diffondere la cultura della differenza come diritto naturale ed aprire su questi temi un confronto aperto con i più giovani”.

I giurati del concorso sono i direttori di tre emittenti televisive regionali: Franco De Felice per Rai Toscana, Francesco Selvi per RTV38 e Isabella D’Antono per Italia7. I tre giornalisti valuteranno nei prossimi giorni tutte le creazioni degli studenti di Firenze e provincia in base a criteri specifici: coerenza con le finalità del concorso, correttezza delle informazioni contenute, qualità dell’opera realizzata, originalità e creatività. La premiazione dei tre elaborati più meritevoli è in programma per il 24 maggio. I tre vincitori saranno premiati con un Macbook Apple (1° premio), una videocamera Canon (2° premio) e una fotocamera Nikon (3° premio). Vinca il migliore!

- Uno Notizie Toscana - ultime news Firenze -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...