Ultime notizie Tuscia, Viterbo con Amore - Tutto pronto per l’edizione numero sei della Città a colori, la manifestazione di solidarietà organizzata, per domenica 9 maggio, dall’associazione Viterbo con amore con il prezioso aiuto del Comune di Viterbo, della Provincia e della Camera di Commercio, del Consiglio Regionale del Lazio, della Fondazione Carivit, del Coni e delle tante associazioni di volontariato che parteciperanno attivamente all’evento. Come è ormai tradizione a fare da palcoscenico alle tante iniziative allestite dai volontari della Onlus viterbese, il centro del capoluogo che, per l’occasione, sarà chiuso al traffico e messo a totale disposizione della cittadinanza.

“Siamo giunti alla sesta edizione di questa splendida festa – ha detto Pino Genovese, presidente dell'associazione Viterbo con Amore – cresciuta anno dopo anno e che ci da sempre maggiori soddisfazioni. Per i viterbesi sarà una grande occasione per vivere la città in maniera diversa ma anche di dare ancora una volta grande dimostrazione di generosità. Infatti, durante la giornata saranno in vendita i biglietti della lotteria della solidarietà: la fonte primaria di proventi che la nostra associazione ha per realizzare gli obiettivi annuali. Quest'anno la nostra attenzione è rivolta principalmente alle persone povere della Tuscia: che sosterremo attraverso l’ausilio della Caritas, realtà che ogni giorno dà sostegno a centinaia di persone in difficoltà. Tra le altre realtà che andremo a sostenere – ha continuato – ci sarà la cooperativa sociale Città Aperta per favorire la mobilità dei diversamente abili, Gli angeli di Lorenzo, per avere un pronto intervento della Cri più veloce, l'associazione Per la vita autonoma, per il reinserimento sociale delle persone con disabilità. E, come tradizione, un occhio fuori dai confini italiani con un aiuto rivolto ai bambini di Gaza per la realizzazione di un parco giochi”. Ventotto le associazioni di volontariato coinvolte.

Trenta gli eventi che dalle 9 alle 23 si succederanno in città, 400 gli artisti che si esibiranno tra danza, teatro e musica. Oltre 600, invece, i partecipanti appartenenti a federazioni e realtà sportive. “Ad eccezione di Giochilandia (Perugia) e della Stradabanda di Roma – ha spiegato Domenico Arruzzolo, responsabile della giornata - tutte le altre realtà coinvolte sono viterbesi. Sarà una vera giornata di festa e di divertimento. L’intera manifestazione avrà un occhio di riguardo per i più piccoli, per i quali sono state allestite molte iniziative. In più ci saranno grandi appuntamenti di musica con le corali e il concerto in ricordo di De Andrè, teatro e la danza in piazza del Gesù. Location che ospiterà il campione mondiale dei pizzaioli Giuseppe Cravero”. L'ingresso a tutte le manifestazioni è libero.


- Uno Notizie Tuscia - ultime news Viterbo -

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ROMA, I BAMBINI AL TEATRO ORIONE SCOPRONO LA “MAGIA DELL’OPERA”

Avvicinarsi da piccoli al linguaggio universale dell’opera lirica è una scoperta che ogni...

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...